0295357898

All Blogs

Latest Blog

15 October, 2020
iPhone 12, 12 Mini e 12 Pro/Pro Max: caratteristiche e novità
L'attesa è finita. Apple ha finalmente mostrato il suo iPhone con funzionalità 5G , nuovo design e nuovi display. Per la prima volta, la società mostra quattro nuovi modelli di iPhone e l'obiettivo principale era la tecnologia 5G, che supporteranno tutti. I quattro modelli includono i sopravvissuti dell'iPhone 11, iPhone e iPhone 11 Pro 11 Pro Max dello scorso anno , oltre a un modello completamente nuovo con una dimensione dello schermo di 5,4 ", per coloro che pensano che i telefoni oggi siano diventati troppo grandi. Le fotocamere anche i modelli sono nuovi e offrono opzioni ancora migliori per foto e video al buio, il vetro per smartphone più resistente della storia, chip più veloci e altro ancora.
iniziamo con una distinzione sommaria dei 4 modelli:
iPhone 12 Mini: display OLED da 5,4″ e doppia fotocamera
iPhone 12: display OLED da 6,1″ e doppia fotocamera
iPhone 12 Pro: display OLED da 6,1″ e tripla fotocamera
iPhone 12 Pro Max: display OLED da 6,7″ e tripla fotocamera
16 February, 2020
Samsung presenta ufficialmente Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra

Samsung cala gli assi e presenta ufficialmente Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra 5G
S20 ed S20+ avranno display rispettivamente da 6,2″ e 6,7″ a 120Hz, fotocamera posteriore principale e grandangolare con sensore da 12MP, e tele con sensore da 64MP con zoom ottico a 3x (30x digitale) e batterie da 4000 e 4500mAh.
Il Galaxy S20 Ultra offrirà un display da 6,9″ a 120Hz, al posteriore fotocamera principale da 108MP, grandangolare da 12MP e tele da 48MP con zoom ottico da 10x (100x digitale), fotocamera anteriore da 40MP e batteria da 5000mAh.
Sul versante fotografico, i nuovi sensori utilizzati promettono di migliorare le prestazioni al buio ed offriranno scatti multipli contemporanei con la funzione Scatto Singolo; sul versante video i Galaxy S20 offriranno la possibilità di registrare in 8k, da cui possono essere ottenute istantanee a 33MP.
All’interno, a seconda della versione acquistata, saranno disponibili fino a 16GB di Ram LPDDR5 e fino a 512GB di memoria.


10 December, 2019
Huawei Band 4 Pro ufficiale
Huawei Band 4 Pro è stato appena annunciato ufficialmente: un wearable compatto nelle dimensioni, ma molto completo a livello di funzionalità.
Tutto ruota intorno a un display AMOLED da 0,95″ dotato di touch screen. A partire da lui, insieme al pulsante Home a sfioramento, è possibile interagire con tutte le funzionalità del wearable. Interessante la presenza del GPS per un tracciamento più preciso dell’attività fisica e anche la certificazione 5ATM, che garantisce di poterlo immergere fino a 50 metri di profondità.
Una delle chicche di Band 4 Pro è l’NFC: il wearable si può utilizzare anche per i pagamenti contact less, sebbene crediamo che la funzionalità rimarrà disponibile per il solo mercato cinese, anche quando il dispositivo sarà venduto a livello internazionale. Perfetto compagno per lo sport, si adatta anche al quotidiano, soprattutto grazie alla possibilità di controllare le notifiche direttamente dal polso.

La batteria integrata garantisce fino a 5 giorni di utilizzo continuato grazie ai suoi 100 mAh. Fra le tecnologie software più di rilievo c’è la SpO2, vista su HONOR Band 5, che consente di rilevare la saturazione di ossigeno nel sangue e anche la TruSeen 3.5, che invece consente un monitoraggio approfondito della qualità del sonno.

Come anticipato, per ora Huawei Band 4 Pro sarà riservato al solo mercato cinese, ma non escludiamo che possa essere commercializzato a livello internazionale molto presto. Il suo prezzo, al cambio, è di poco più di 50€: da noi non costerà certamente meno del doppio.